Il Generale Inverno

E’ il Jessie Owens dell’inverno padano. Mentre tutti fanno a gara a strapparsi, a riempirsi di mutandoni di lana, fascette per la testa, scaldini portatili, guanti in goretex, durex in teflon, cani da slitta e grappe celoduriste, Samuel Eto’o porta via il lavoro ai bomber indigeni, che al gelo dovrebbero starci benissimo, e segna un altro gol con le sue … Continua a leggere

Pep Witch Project

La storia di 11 giocatori persi in uno stadio oscuro, pieno di insidie e di pericoli e sorvegliati da 160000 occhi vigili pronti a seguire ogni passo, ad approfittare di ogni errore. La storia di 11 giocatori che ne incontrano altri undici che non hanno paura di nulla (tantomeno della propria ombra), e che li piegano in quattro con 700 … Continua a leggere

Le Strabilianti Previsioni del Mago di Azz (pronostici di oggi su eventi passati o futurissimi)

In costante contatto telepatico con Eric Cantona, che pochi giorni fa ha definito il simpatico Domenech: “Il peggior allenatore del calcio francese da Luigi XVI”, il sommo Mago di Azz è in grado di prevedere che: La Francia conquisterà i Mondiali senza alcun merito, grazie a un plateale fallo di mano di Henry che verrà condannato da tutto il Paese … Continua a leggere

Amauri vuole la Nazionale, Luigi vuole la nazionale, Pierino vuole la Nazionale

Un milione di anni fa o forse due le cose andavano più o meno così: da piccolo guardavi la televisione e il tuo papà ti diceva che quella con la maglia azzurra era la Nazionale italiana, la selezione del meglio di tutto il meglio del meglio del calcio dello stivale. In pochi secondi tu ti mettevi a sognare a occhi … Continua a leggere

Le Vite Parallele, Walter Veltroni e Adriano Leite Ribeiro

Gli Inizi (questo post è stato scritto a dicembre, prima delle dimissioni di Veltroni e del ritiro di Adriano, alla luce dei quali risulta ancora più centrato…)   Walter Veltroni gioca bene già dai tempi delle giovanili. Ma fin dagli esordi, nei pulcini rossi, soffre il dualismo con l’altro numero dieci della FGCI, tale D’Alema. Il D’Alema è più capace … Continua a leggere

We have a Dream (Team) – La domenica di Distinti e Pettorali

Non è chiaro come si dispongano in campo, sono 16 e nessuna si è ricordata di portare i guanti (dai, già è difficile così, nessun doppio-senso, davvero…). Non è noto lo schema né se siano meglio sulle palle alte o su quelle rasoterra (per favore…), non si sa se simulino o se giochino per ottenere il fallo (ma basta!), si … Continua a leggere

Folgorato sulla via di Chivasso (Legrottaglie, era meglio quando ti ci voleva l’esorciccio…)

E’ un grande classico di quelli che scoprono la fede, che smettono di bere, che smettono di farsi. All’improvviso, dopo aver rotto i coglioni a tutti gli amici e i parenti (santi veri, loro sì), con abusi, vita sregolata e continui drammi, cominciano a romperli in un altro modo. Diventano intransigenti, pretendono che il loro cambiamento diventi quello di tutti … Continua a leggere

Dieci cose da dire su Mourinho a una cena (conversazioni da salotto quando fuori piove)

1) Non mi pare sia un grandissimo allenatore, ma come uomo immagine è strepitoso. Un vero genio del marketing di se stesso. 2) Non mi pare sia un grandissimo allenatore, ma tutte queste esternazioni servono di sicuro a proteggere la squadra dai media 3) Non mi pare sia un grandissimo allenatore, ma di certo sa come motivare i suoi giocatori … Continua a leggere

Fuori tema

Mi rendo conto: questo blog parla di calcio. Sono consapevole di andare fuori tema, ma ogni tanto ci sono eventi eccezionali che forzano la mano. Se crollano le Torri Gemelle, ne parla anche la Gazzetta. E qui stiamo parlando di un evento eccezionale. Si sono appena sposati il pugile Russo e la judoka Maddaloni. Lui aveva un bastone decorato da … Continua a leggere